Campo rom di Fontanarossa in degrado e senza controlli, si acceleri il progetto per un campo di transito adeguato

Il consigliere comunale Manlio Messina (PdL), presidente della VII Commissione Cultura Sport e Turismo, ha presentato un’interrogazione scritta al sindaco Stancanelli e all’assessore alle Politiche Sociali Pennisi in merito alle condizioni del campo rom di Fontanarossa.

“Il campo rom di Fontanarossa è nato nel maggio del 2011 come struttura provvisoria per un tempo massimo di tre mesi, nell’intendimento della stessa Amministrazione comunale, in attesa dell’istituzione definitiva di un campo di transito che accogliesse più adeguatamente tutti i nuclei rom presenti nel territorio di Catania.” – Spiega Messina che poi prosegue – “Da allora i mesi trascorsi sono molti più di tre, non si hanno notizie del campo di transito, mentre il campo provvisorio è ancora lì ma con condizioni d’igiene e sicurezza degradate, manca anche il controllo della Polizia municipale, e i nomadi del campo hanno di fatto invaso la zona dell’aeroporto e l’abitato di Santa Maria Goretti, accrescendo le preoccupazioni dei cittadini e non costituendo certo un invitante biglietto da visita per chi fa scalo nel terminal catanese.”.

Nella sua interrogazione il consigliere comunale Messina chiede di conoscere quali misure intenda prendere l’Amministrazione comunale per accelerare la creazione, di concerto con le altre Istituzioni, del previsto campo di transito consentendo così lo smantellamento del campo provvisorio di Fontanarossa e il trasferimento dei rom in una struttura più adeguata.

“Chiedo di sapere – chiarisce Manlio Messina – a che punto si è giunti con il progetto per la creazione a Maristaeli, attraverso l’utilizzo dei fondi comunitari del Pon Sicurezza, di un campo di transito che risponda pienamente alle esigenze di sicurezza e sia in grado di accogliere tutti i nuclei rom presenti nel territorio comunale. Ciò nella convinzione, più volte espressa anche dalla stessa Amministrazione comunale, che una situazione di tale rilevanza e delicatezza sociale non possa essere affrontata con soluzioni estemporanee.”.

Share and Enjoy:
  • Print
  • RSS
  • email
  • PDF
  • Facebook
  • Twitter
  • MySpace
  • Digg
  • Google Bookmarks
  • Live
  • Segnalo
  • Blogosphere News
  • Diggita
  • Diigo
  • MSN Reporter
  • SheToldMe
  • Technorati
  • Wikio
  • Wikio IT
  • Yahoo! Bookmarks

2 commenti a “Campo rom di Fontanarossa in degrado e senza controlli, si acceleri il progetto per un campo di transito adeguato”

  1. Le moment du triomphe olympique ne pouvait pas acompte rudement mieux étonner.

    À-valoir Android à-valoir de recherche portée le ébullition fuite consomme 20.
    000 µAH et également 31% et 16 % sont éclater vision la 3G et le GPS.

  2. Lashonda scrive:

    These rehabilitation centres offer many forms of treatment to accommodate the
    needs of each individual and dependency, as no two addictions are exactly the same.
    The drug administration amid young people has greatly augmented in the
    latest years. Many people start drinking water several days before the test; which is useless.

Lascia un commento

Copyright © Manlio Messina. Powered by netskin.net